Indietro

"Se è stato lui abbia la giusta punizione"

Parlano i volontari del coordinamento toscano sul caso del presunto piromane del Serra:"Se è stato lui abbia la giusta punizione"

PISA — I volontari del coordinamento toscano Cvt sono "Amareggiati e dispiaciuti" in relazione al caso del volontario antincendio accusato di essere il piromane dell'incendio del Monte Serra di fine settembre.

"Pur ritenendo che le indagini debbano essere concluse e che nessuno è colpevole fino alla condanna, abbiamo fiducia nel lavoro degli inquirenti e auspichiamo la giusta punizione per chi si è reso protagonista di un simile atto".

Anche il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, pur raccomandando di non arrivare a giudizi affrettati, ha sottolineato che "Se è vero che è stato lui, fa ancora più male che a provocare questa devastazione sia stato uno di noi".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it