Indietro

Lo spaccio in riva al fiume

Il Serchio a Filettole

I carabinieri hanno arrestato un 19enne sorpreso con 33 grammi di eroina e nove di cocaina, bilancino e una ingente somma di denaro

VECCHIANO — I carabinieri hanno arrestato un 19enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto ieri in località Filettole.

Il giovane è stato sorpreso in atteggiamenti sospetti nei pressi dell’argine del fiume Serchio, insieme  ad altre due persone poi andati via velocemente. 

Quando si è visto scoperto il 19enne si è avventato contro i militari, venendo bloccato dopo una breve colluttazione. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 33 grammi di eroina, suddivisa in tre involucri, e 9 grammi di cocaina, suddivisa in tre dosi, un bilancino di precisione e 740 euro, il tutto sottoposto a sequestro. 

Condotto in caserma, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto nella mattinata odierna davanti al Tribunale di Pisa. Nelle concitate fasi dell’arresto uno dei carabinieri ha riportato varie contusioni ed escoriazioni, medicate alll’ospedale di Cisanello e giudicate guaribili in quattro giorni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it