Indietro

Piromane, convalidato l'arresto in carcere

Resta in carcere il volontario anticendio sospettato di aver appiccato il terribile rogo che ha devastato i Monti Pisani

PISA — Il gip ha convalidato l'arresto in carcere di Giacomo Franceschi, l'uomo di 37 ani, residente a Calci, sospettato di essere il piromane che ha appiccato il terribile incendio che, lo scorso settembre, ha devastato i Monti Pisani, provocando un disastro ambientale e danni ingenti ad alcune abitazioni.

L'arresto è stato convalidato per la gravità del quadro indiziario e non perche esista il pericolo di fuga.

LEGGI ANCHE: "Gravi indizi a carico del presunto piromane"

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it