Indietro

Luminara, i musei aperti di notte

I cimeli della battaglia di Curtatone e Montanara esposti alle Benedettine

Porte aperte sia a palazzo Lanfranchi sia alle Benedettine. In mostra "Robert Doisneau. Pescatore d’immagini" ed i cimeli di Curtatone e Montanara

PISA — Sabato 16 giugno, per la Luminara di San Ranieri, il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi rimarrà aperto con orario continuato fino a mezzanotte, dalle ore 9 alle 24.

Un’occasione da non perdere per visitare la mostra "Robert Doisneau. Pescatore d’immagini" prima della sua chiusura, nella splendida cornice di Palazzo Lanfranchi e dei lungarni cittadini illuminati da più di centomila lumini che vengono posti su telai in legno disegnando le forme architettoniche di chiese, palazzi e torri. Per la stessa occasione e con lo stesso biglietto di ingresso saranno visitabili anche le mostre "Navigare tra segni. Sardegna e Toscana nell’incisione tra XX e XXI" secolo e "Dantesca. Motivi e suggestioni nella grafica contemporanea”.

Si ricorda che, in occasione della Luminara, anche la mostra “Addio mia bella addio. L’Università di Pisa e la memoria di Curtatone e Montanara” in corso nel compleso delle Benedettine, sarà aperta a ingresso gratuito dalle 16 alle 22. L’esposizione, organizzata in occasione delle celebrazioni per il 170° anniversario della battaglia risorgimentale di Curtatone e Montanara, riporta in vita i momenti concitati dello scontro e ripercorre le tappe fondamentali della nascita di un mito attraverso cimeli, documenti, foto, video e un plastico della battaglia. La mostra rimarrà aperta a ingresso gratuito fino al 30 giugno con il seguente orario: da lunedì a venerdì 15-19, sabato 9-12.

Apertura straordinaria anche alla Domus Mazziniana,  dalle 20,30 alle 22,30. Si tratta di un’occasione unica per scoprire il lato ‘lunare’ della Domus: il giuramento della Giovine Italia, illuminato per l’occasione, la luce notturna che filtra attraverso i lucernari e – non ultimo – la straordinaria vista sul murales Tuttomondo di Keith Haring. A partire dalle 21 avrà luogo una visita guidata del museo a cura del direttore della Domus Mazziniana, professor Pietro Finelli. Per informazioni e prenotazioni: info@domusmazziniana.ti – 050.24174.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it