Indietro

I diamanti nelle viscere della Terra

Fabrizio Nestola

Il geologo Fabrizio Nestola, che ha scoperto il diamante più profondo della Terra, racconta le meraviglie del minerale diamantifero

PISA — Per il ciclo di incontri di Area Aperta, mercoledì 15 maggio alle 15, l’auditorium del Cnr di via G.Moruzzi ospiterà un incontro pubblico con Fabrizio Nestola, ricercatore del Dipartimento di Geoscienze dell’Università degli studi di Padova, che racconterà le proprietà dei diamanti “super-profondi” che stanno a profondità anche di 700km. 

Nestola spiegherà come grazie ai micro frammenti di materiale trasportarti al loro interno dalle grandi profondità della terra, gli scienziati abbiano scoperto di avere a disposizione nuove e dirette informazioni sulla storia geologica del nostro pianeta e sulle sue trasformazioni. 

 Il docente e geologo, racconta: “Ho iniziato a studiare i diamanti non per l’interesse specifico per questo minerale ma per quello che si trova all’interno dei diamanti. In alcuni casi fortunati, il diamante durante la sua formazione cattura a grandissime profondità altri minerali che noi geologi chiamiamo “inclusioni”. Tali inclusioni sono veri e propri frammenti di Terra profonda e rappresentano gli unici oggetti provenienti da settori del pianeta altrimenti inaccessibili in alcun altro modo”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it