Indietro

I maestri toscani del 900 in mostra a Pisa

Le opere degli artisti pisani, fiorentini e livornesi saranno esposte fino al 10 dicembre nella sala delle conferenze della Banca di Pisa e Fornacette

PISA — Artisti figurativi italiani del ‘900. E' questo il titolo della mostra di pittura che sarà inaugurata venerdì 25 novembre, alle 16, nella sala delle conferenze della Banca di Pisa e Fornacette, in lungarno Pacinotti, e che vedrà riunite opere prevalentemente di artisti pisani, fiorentini e livornesi.

L’apertura della mostra, organizzata dall’Accademia dei Disuniti con il patrocinio del Comune e in collaborazione con l’Istituto bancario ospitante ed il Corpo Guardie di città, sarà preceduta dall’intervento del professor Nicola Micieli, noto critico d’arte.

Accanto alle opere di diversi pittori pisani, esponenti di rilievo del filone figurativo, sarà possibile ammirare anche lavori di artisti provenienti in maggioranza dalla Toscana. La cura della selezione delle opere, tutte quante provenienti da collezioni private, è stata affidata all’affermato pittore pisano della realtà, Enrico Fornaini, che è stato per molti anni allievo di Pietro Annigoni.

Saranno esposte tele di Stefanelli, Carlini, Viviani, Natali, Baretti, Filippelli, Mataresi, Falai, Magretti, Pastorelli e Parravicini, oltre che degli stessi Annigoni e Fornaini.

La mostra rimarrà aperta fino al 10 dicembre, con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19, e il sabato dalle 10 alle 12.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it