Indietro

Scuola, gli insegnanti mancano all'appello

Nella sola provincia di Pisa sarebbero circa 2500 le cattedre ancora scoperte. "La campanella suona ma con ritardi e tante incertezze"

PISA — "La campanella suona ma con ritardi e tante incertezze, soprattutto sull'organico dei docenti e degli Ata che al momento è insufficiente per rispettare le misure anti Covid".

A spiegarlo è la Cgil regionale, che ha sensibilizzato anche con una manifestazione di protesta che si è svolta a Firenze.

Il dato della provincia di Pisa, così come riportato in questi giorni sulla stampa locale, è di circa 2500 cattedre ancora vacanti, soprattutto sulla zona pisana e in particolare per le materie principali come italiano, matematica e le lingue.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it