Indietro

Scienza e prevenzione vanno a teatro

Secondo appuntamento con la rassegna Vicoscienza. Il tema sarà "La prevenzione nella donna nelle varie fasce d'età"

VICOPISANO — "La prevenzione nella donna nelle varie fasce d'età". Sarà questo il tema al centro del secondo appuntamento con la rassegna Vicoscienza, organizzata dall'assessore elle politiche sociali e sanitarie Valentina Bertini e da Gabriele Buda, ematologo dell'università di Pisa.

L'appuntamento è per venerdì 31 gennaio alle 21.15 al Teatro di Via Verdi. L'ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria (per limitato numero di posti disponibili): 050/796505-09-25, segreteria@comune.vicopisano.pi.it.

Interverranno Paolo Mannella, professore associato di ginecologia e ostetricia dell'Università di Pisa, che parlerà di educazione sessuale, prevenzione oncologica e invecchiamento e Federica Pancetti, dottoressa della ginecologia e ostetricia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana che dibatterà sulla prevenzione in gravidanza. Modererà il professor Buda.

Alla serata prenderà parte anche il Teatro del Ghigno con improvvisazioni di teatro a cura di Paola Maccario e della compagnia allievi del Teatro stesso. "Lo scopo delle serate di Vicoscienza è proprio questo - dice il professor Buda - dare precise, importanti e utili informazioni mediche e scientifiche, in modo del tutto gratuito, alla cittadinanza trascorrendo una piacevole serata insieme, grazie anche al dono di presenza e arte che ci fa il Teatro del Ghigno".

"Sono molto soddisfatta -aggiunge l'assessore Bertini - della risposta della comunità. La prima sera di Vicoscienza, in cui si parlava della donazione in ambito scientifico, il Teatro era tutto esaurito e anche stavolta si sta riempiendo. Un altro segno della sensibilità della cittadinanza, invito tutti a prenotare prima possibile per non restare senza posto."

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it