Indietro

Vento a 50 chilometri su Pisa, allagata Cascina

Pontedera

Traffico congestionato a Pontedera. Un albero è caduto a Fauglia, un ramo a Pisa

PISA — Si sono formate a largo della costa toscana nel primo pomeriggio. Nel giro di un'ora, le perturbazioni hanno toccato terra, investendo Pisa e Livorno, lunedì 13 ottobre, dirigendosi verso l'entroterra. 

Su Pisa sono scesi 10 millimetri di pioggia e si sono abbattuti downburst (non trombe d'aria), con raffiche di vento a circa 50 chilometri orari. Un ramo è caduto su viale D'Annunzio.

La perturbazione si è poi diretta verso l'interno. Una bomba d'acqua a Cascina ha causato disagi in Fipili, strade sono rimaste chiuse fino a sera e i vigili del fuoco hanno fatto decine di interventi per allagamenti di capannoni, negozi e scantinati. 

Fango su una strada a Lugnano pisanopioggia e vento a Pontedera, dove la viabilità è rimasta per ore congestionata. 

I temporali dovrebbero essere in esaurimento in nottata. Questa mattina, intanto, un albero è caduto a Fauglia. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it