Indietro

Il buio oltre il casello

All'uscita Pisa Nord della A12 le due rotatorie, sin dal giorno dell'inaugurazione, di notte non sono illuminate. Il sindaco ha scritto ad Anas

VECCHIANO — Il sindaco Massimiliano Angori ha scritto ad Anas Spa per sollecitare l'accensione dei corpi illuminanti alle nuove rotatorie di collegamento fra l'uscita autostradale di Pisa Nord, l'Aurelia e via Traversagna. Dall'inaugurazione ed entrata in esercizio delle rotatorie, infatti, i lampioni non sono mai stati accesi.

“In una missiva inviata nei giorni scorsi - ha riferito il primo cittadino di Vecchiano -, mi sono fatto portavoce di una richiesta sacrosanta che arriva da buona parte della nostra comunità. Abbiamo inaugurato l'opera, composta dalle due rotatorie, ufficialmente ormai più di un mese fa, ma ancora, ad oggi, i pali risultano privi di illuminazione durante l'orario notturno, rendendo particolarmente pericoloso per gli automobilisti e per gli utenti della strada percorrere quel tratto viario, senza poter beneficiare della necessaria visibilità. Per questo ho chiesto informazioni al riguardo ad Anas Spa che ha realizzato le rotonde e che intrattiene direttamente dunque i rapporti con il gestore della fornitura di energia elettrica"

"Ho interessato della questione contestualmente anche la Prefettura di Pisa - ha aggiunto Angori -, trattandosi di un argomento di pubblica incolumità. Aspettiamo adesso un riscontro alla nostra richiesta, auspicando che si risponda nei fatti quanto prima, e cioè rifornendo di illuminazione pubblica le due intersezioni al fine di rendere sicura la viabilità anche in orario notturno”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it