Indietro

Niente più mezzi pesanti sul ponte di Lugnano

Limitazioni al transito decise dalla Provincia. Via al monitoraggio per realizzare una corsia a senso unico alternato con semaforo

VICOPISANO — Si è riunito ieri in Prefettura, convocato dal prefetto Attilio Visconti, il tavolo tecnico sulla sicurezza dei ponti della provincia di Pisa. All’incontro hanno preso parte tecnici della Provincia e rappresentanti dei Comuni di Cascina, Vicopisano, Crespina-Lorenzana, delle forze dell’ordine e delle polizie locali.

Per quanto riguardo il ponte di Lugnano si è rilevata la necessità di provvedere a una limitazione al transito del traffico pesante, per i mezzi oltre le 3,5 tonnellate oltre alla limitazione di velocità a 30 km/h, con esclusione dei mezzi di soccorso e del trasporto pubblico locale. Sarà effettuato nei primi giorni dalla emissione dell'ordinanza un monitoraggio finalizzato a verificare il rispetto dell'ordinanza in mancanza del quale sarà realizzata un'unica corsia a senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

Interventi previsti anche per i ponti della SP 31 Cucigliana Lorenzana, limitazione al transito dei mezzi pesanti sui ponti sul fiume Arno a Cascina e sul ponte sullo Scolmatore in località Palmerino.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it