Indietro

"Nessuna limitazione per il ponte di Fornacette"

Sollecitato da alcuni cittadini preoccupati, a poche ore del viadotto Morandi a Genova, il sindaco Juri Taglioli ha fatto alcuni chiarimenti

VICOPISANO — "Leggo post e richieste di chiarimento per il ponte San Giovanni-Fornacette - ha scritto il primo cittadino Juri Taglioli -, allora approfitto dell'occasione per esprimere prima di tutto a nome dei cittadini di Vicopisano la vicinanza alle famiglie delle vittime del disastro di Genova; nel merito invece aggiorno sulla situazione: il ponte non ha restrizioni di portata, è stato verificato di recente dalla Provincia per garantire in sicurezza l'alternativa al traffico pesante dei ponti chiusi e limitati prima a Caprona poi a Lugnano, il ponte ha ormai da tempo problemi per il traffico pedonale e il Comune ha chiesto un adeguamento per i pedoni e i ciclisti alla Provincia (ente proprietario) e alla Regione!"

"Ad oggi quindi - ha quindi sottolineato il sindaco vicarese - non abbimo nessuna notizia di criticità strutturale da parte della Provincia. La limitazione a 7.5 tonnellate a cui si è fatto riferimento vale su tutta la Vicarese, ma è un limite per i centri abitati che in questa situazione di restrizione nei ponti non può essere messa in pratica. Ribadisco quindi (per traquillizzare chi legittimamete si preoccupa) che il ponte non ha limitazioni di portata e comunque a settembre durante la conferenza dei servizi per il ponte di Lugnano-Cascina chiederò aggiornamenti sulla situazione".


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it