Indietro

Tre giorni per scoprire il mondo vegano

L'ultima edizione dei Vegan Days al Museo Piaggio

Tornano in città il 25, 26 e 27 novembre i Vegan Days. Mercatini, buffet, conferenze, oltre 70 espositori e quest'anno anche un'area tattoo a tema

PONTEDERA — I Vegan Days tornano in città. Dal 25 al 27 novembre, fra il Centrum Sete Sòis Sete Luas e il Museo Piaggio andrà in scena le nuova edizione del festival tutto dedicato al mondo vegano.

Oltre 70 espositori tra aziende e associazioni no-profit, decine di conferenze, seminari di cucina, laboratori e intrattenimenti per bambini, ottima musica e buon cibo. Questo ed altro sarà offerto in questi tre giorni.

La manifestazione si svolgerà il venerdì sera al Museo Piaggio, mentre sabato e domenica al Centro Sete Sois Sete Luas su viale Rinaldo Piaggio.

Grande novità di quest'anno il Vegan Tattoo Circus e Contest, un'apposita area dove artisti tatuatori sensibili alla tematica si metteranno a disposizione di chiunque voglia far parlare il proprio corpo con disegni impegnati.

L'area mercatino sarà sede di numerosi stand di eco-tecnologie, editoria, cibo e gusto biovegan, biocosmesi e igiene, eco-abbigliamento e arredo, benessere e tante associazioni noprofit che offrono una visione ad ampio spettro dei temi legati al rispetto degli animali non umani.

Nelle tre serate dell’evento, l'area gusto ospiterà grandi buffet con una selezione della migliore cucina vegana. Saranno inoltre a disposizione dei visitatori in ogni momento delle giornate altri spazi di ristorazione veloce e pasticceria, sempre di alta qualità.

L’area bimb@, permetterà ai bambini di varie età di giocare e imparare cose nuove sugli animali che andranno a conoscere, oltre che divertirsi con tecniche circensi e altri piccoli spettacoli. Anche durante le tre serate sono previsti spettacoli per i più piccoli, in modo da permettere alle famiglie di godersi in totale tranquillità gli eventi in programma. Molti gli ospiti e personaggi della cultura, del giornalismo, dell’associazionismo e medici specializzati in alimentazione vegana che terranno incontri nell'area conferenze.

Nelle tre serate verranno proposte proiezioni e grandi concerti musicali, dalla lirica al rock più impegnato. Vegan Days Pontedera 2016 aderisce ufficialmente alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti e, anche per questo motivo, propone e incentiva azioni di prevenzione e riduzione dei rifiuti prodotti. Nell’area del festival, sarà presente un fontanello dell’acqua pubblica che eviterà l’utilizzo di quella imbottigliata! Un bene comune che deve essere accessibile a tutti, gratuito e senza inquinamento. Il festival sarà ad ingresso gratuito, si svolgerà al coperto e si terrà anche in caso di pioggia. Ampi parcheggi gratuiti agevoleranno l'arrivo con le auto, ma altrettanto agevolato è l'arrivo con il treno, essendo il festival proprio sul retro della stazione di Pontedera.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, consultare il sito dell'evento.

Il Vegan Days Pontedera 2016 è organizzato e totalmente a beneficenza di L.A.V. Onlus – sede di Pontedera e Fattoria della Pace Ippoasi Onlus di Pisa, due associazioni impegnate ogni giorno nel soccorso diretto di animali non umani in difficoltà e nella diffusione di un messaggio nonviolento e di rispetto verso ogni forma di vita.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it