Indietro

Blitz nel night club, 12 le lavoratrici in nero

Attività sospesa e titolare denunciato perché sei lavoratrici straniere sono risultate irregolari. Comminate sanzioni per oltre 30mila euro

CRESPINA LORENZANA — Questa notte i carabinieri della Compagnia di Pontedera, assieme al personale del Nucleo carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pisa, hanno eseguito un controllo all’interno di un night club situato nel comune di Crespina Lorenzana.

A conclusione dell’ispezione è stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, in quanto è emersa la presenza di ben 12 lavoratrici in nero (la sospensione scatta quanto i lavoratori irregolari sono più di un terzo). 

Inoltre, l’amministratore unico della società che gestisce il locale notturno è stato denunciato per aver impiegato 6 lavoratrici ucraine (fra le suddette 12) prive del permesso di soggiorno. 

Contestualmente, sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 32.400 euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it