Indietro

Le cassette postali tornano rosso vivo

Restyling di Poste in 12 piccoli comuni della provincia nell'ambito del progetto "decoro urbano". Il modello, ormai caratteristico, risale al 1961

PISA — In provincia di Pisa, Poste Italiane cambia le vecchie cassette d’impostazione. Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, anno in cui fu installata la prima cassetta del modello attuale, sono interessate da un programma di restyling, sostituzione e manutenzione straordinaria, che permetterà loro di tornare a splendere del tipico colore rosso fiammante.

Le nuove installazioni, previste dal progetto "decoro urbano", sono già state effettuate nei comuni di Castelnuovo val di Cecina, Montecatini val di Cecina, Monteverdi Marittimo, Castellina Marittima, Montescudaio, Santa Luce, Chianni, Lajatico, Orciano Pisano, Palaia, Peccioli e Terricciola e coinvolgeranno presto altre realtà del territorio provinciale.

L’intervento è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it