Indietro

Si corre per andare all'inferno

La corsa che unisce sport, spettacolo e beneficenza è in programma sabato 7 maggio alla Tenuta di Cenaia. Chi arriva primo paga meno

CRESPINA LORENZANA — L'Inferno Run si corre con passione, ci si sporca, si cade, ci si diverte. Sabato 7 maggio il via nella tenuta di Torre di Cenaia. Il percorso dura dieci chilometri con ostacoli naturali e artificiali da superare.

Una corsa in cui i partecipanti, uomini e donne, possono presentarsi vestiti in qualsiasi modo e chi arriva primo paga meno. Parte del ricavato verrà destinato alla Fondazione Tommasino che finanzia la ricerca contro i tumori che colpiscono i bambini.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it