Indietro

L'autopsia di Scieri sarà eseguita a Milano

Sarà l'anatomopatologa che ha eseguito lo stesso esame su Yara Gambirasio a esaminare i resti del parà. Tre commilitoni sono indagati per omicidio

PISA — La procura ha affidato al medico legale Cristina Cattaneo l'esame autoptico sui resti del parà Emanuele Scieri, riesumati nei giorni scorsi nell'ambito dell'inchiesta in cui sono indagati tre commilitoni del giovane, accusati di averlo ucciso nel corso di un episodio di nonnismo.

L'anatomopatologa lavora a Milano e in passato si è occupata anche dell'omicidio di Yara Gambirasio. Il suo incarico è quello di  verificare se sul corpo di Scieri esistono tracce di traumi riconducibili a violenze inflitte al giovane poco prima che precipitasse dalla torretta della caserma Gamerra di Pisa, vent'anni fa.

L'autopsia è in calendario per il 21 Maggio. Gli avvocati difensori dei tre indagati hanno contestato le modalità con cui la procura ha riesumato il cadavere di Scieri, riservandosi di chiedere la nullità dell'autopsia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it