Indietro

Mobit ricorre al Tar contro la Regione

Lo ha annunciato il presidente del consorzio Zavanella dopo l'aggiudicazione ad Autolinee Toscane del servizio di trasporto pubblico locale

PISA — I partecipanti alla gara regionale sono stati solo due: il consorzio Mobit, che raggruppa le società di tpl che fino ad oggi hanno gestito il servizio, e la società Autolinee Toscane che invece fa parte del gruppo francese Ratp.

"Il Consorzio Mobit presenterà ricorso al Tar entro la fine del mese contro l'assegnazione della  gara a Ratp - ha annunciato Andrea Zavanella nel corso di una conferenza stampa - Abbiamo avuto accesso alla documentazione della gara e riteniamo che la Regione non abbia applicato le norme che prevedono l'esclusione delle aziende che hanno affidamenti difformi rispetto alla normativa europea. Siamo convinti di vincere il ricorso".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it