Indietro

Escursionista toscano precipita sulle Dolomiti

foto di repertorio

L'incidente è avvenuto lungo un sentiero che collega due rifugi. L'uomo era in compagnia della moglie e dei figli. Volo pauroso

CORTINA D'AMPEZZO — Un uomo di 55 anni residente a Vecchiano è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto sulle Dolomiti durante un'escursione nella zona di Tofane, lungo il sentiero numero 421 che collega il rifugio Dibona al rifugio Pomedes passando sotto alla ferrata Astaldi.

Secondo una prima ricostruzione del dramma, l'uomo stava camminando insieme alla moglie e ai figli quando ha perso l'equilibrio, è scivolato giù per un centinaio di metri lungo un prato in pendenza, poi è precipitato per altri dieci metri da uno sperone roccioso e infine è piombato su una specie di terrazzino di pietra.

I familiari hanno dato l'allarme e l'escursionista è stato raggiunto da un'équipe medica e da un operatore del Soccorso Alpino con un elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore. Dopo i primi interventi d'urgenza per la stabilizzazione, il 55enne è stato imbarellato e poi issato sul velivolo con un verricello. Adesso è ricoverato con numerosi traumi all'ospedale di Treviso. Le sue condizioni sono gravi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it