Indietro

Se ne è andata la prima partigiana pisana

Mirella Vernizzi è morta all'età di 89 anni. Fu protagonista della resistenza, operando come staffetta partigiana sui monti pisani

PISA — Negli anni più difficili della guerra fredda, partecipò al movimento dei “Partigiani della pace”. Fece parte della delegazione pisana al Congresso di Parigi del 1949. Ebbe un ruolo rilevante a livello nazionale nella lotta per l'affermazione dei diritti delle donne e per la conquista della piena parità nell'Italia nata dalla Resistenza. 

Dirigente dell'Associazione nazionale partigiani, si è impegnata per tutta la vita per trasmettere ai giovani i ricordi e per affermare e difendere i principi ed i valori della Costituzione repubblicana. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it