Indietro

Un weekend dedicato al Tibet

Cultura, spettacolo, cinema, fotografia, cucina e incontri in occasione della prima edizione del festival che celebra il Paese del Dalai Lama

SANTA LUCE — L’Istituto Lama Tzong Khapa farà da cornice alla prima edizione del Festival del Tibet, evento organizzato dall’Istituto, in occasione dei 40 anni dalla sua fondazione, e dall’associazione Yeshe Norbu-Appello per il Tibet.

Sarà una due giorni con inizio la sera di venerdì 10 giugno fino a tutta domenica 12, scandita da incontri con i Maestri tibetani, proiezioni e mostre fotografiche.

Tra gli eventi in programma, venerdì la proiezione di Esuli, un documentario sulla diaspora tibetana conseguente all’invasione cinese del Paese; sabato danze e canti dei monaci tibetani del Ngari Khangtsen, seguiti dall’esibizione della cantante Drukmo Gyal; domenica il concerto dei Rangzen, nome tibetano che significa "indipendenza", una delle migliori Beatles Band italiane, e lo spettacolo teatrale: “Omm, un napoletano in Tibet” con Ettore Massa e Ettore Gatta.

Nei pomeriggi di sabato e di domenica la presentazione dell’ultimo libro di Carlo Buldrini Pellegrinaggio Buddhista e con un dibattito cui prenderà parte tra i tanti ospiti anche Claudio Cardelli, presidente dell’Associazione Italia Tibet, per approfondire la storia recente del Paese del Dalai lama e i complessi rapporti con la Cina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it