Indietro

Truffe, il sindaco mette in guardia

Sergio Di Maio: "Si presentano alle porte a nome delle aziende per estorcere contanti o oggetti di valore. Nel dubbio non aprite la porta"

SAN GIULIANO TERME — "Mi hanno segnalato la presenza sul territorio di persone che si presentano alle porte a nome delle aziende di pubblici servizi e approfittano della buona fede dei padroni di casa per estorcere contanti o oggetti di valore - scrive su Facebook il sindaco Sergio Di Maio-  Ricordo che nessun ente, pubblico o privato, invia personale a casa dei cittadini per riscuotere bollette o dare rimborsi e che nessuna forza dell'ordine manda agenti per prendere denaro. Nel dubbio non aprite la porta: prendete tutto il tempo che serve per le necessarie verifiche, magari telefonando all'ente che queste persone dicono di rappresentare".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it