Indietro

Truffe, il sindaco mette in guardia

Sergio Di Maio: "Si presentano alle porte a nome delle aziende per estorcere contanti o oggetti di valore. Nel dubbio non aprite la porta"

SAN GIULIANO TERME — "Mi hanno segnalato la presenza sul territorio di persone che si presentano alle porte a nome delle aziende di pubblici servizi e approfittano della buona fede dei padroni di casa per estorcere contanti o oggetti di valore - scrive su Facebook il sindaco Sergio Di Maio-  Ricordo che nessun ente, pubblico o privato, invia personale a casa dei cittadini per riscuotere bollette o dare rimborsi e che nessuna forza dell'ordine manda agenti per prendere denaro. Nel dubbio non aprite la porta: prendete tutto il tempo che serve per le necessarie verifiche, magari telefonando all'ente che queste persone dicono di rappresentare".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it