Indietro

Quasi due milioni per fogne e condotta

L’amministrazione comunale di San Giuliano e Acque SpA hanno messo a punto i prossimi importanti interventi sul territorio

SAN GIULIANO TERME — Una strategia comune per individuare le problematiche del servizio, una forte sinergia negli investimenti per superarle e migliorare l’infrastruttura idrica nel territorio di riferimento. Con questi obiettivi, nei giorni scorsi, si è tenuto un importante incontro tra Acque SpA e l’amministrazione comunale di San Giuliano Terme.

Nel corso dell’incontro sono emersi due diversi ordini di questioni. Il primo relativo al problema delle rotture sulla rete acquedottistica, che ultimamente, nel territorio comunale, risultano al di sopra degli standard di servizio. Tali rotture, per la verità, non riguardano l’intera rete idrica, quanto piuttosto alcuni specifici tratti di condotta, localizzati in strade ben precise. La seconda questione è relativa alla necessità di estendere la rete fognaria a servizio del territorio, una priorità avvertita dall’amministrazione comunale.

Acque SpA ha deciso di procedere con un significativo finanziamento di circa un milione di euro. Su richiesta dell’amministrazione comunale (che, dal canto suo, garantirà un investimento di circa 800mila euro), metà dell’investimento sarà destinata prioritariamente a lavori di estensione della fognatura nera nella frazione di Arena Metato, dove le problematiche ambientali legate allo smaltimento dei liquami sono particolarmente critiche.

L’altra metà del finanziamento sarà finalizzata invece alla sostituzione di un tratto di condotta idrica, lungo circa un chilometro, su via Cavour. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it