Indietro

Muore a 32 anni durante la partita di calcetto

Tragedia ieri sera agli impianti sportivi "Five to five" di Asciano, dove un malore ha stroncato un noto bagnino sangiulianese

SAN GIULIANO TERME — Pietro Bellè, 32 anni di San Giuliano Terme, è morto ieri sera attorno alle 21,30 negli spogliatoi del "Five to five" di Asciano, dove si trovava per disputare la consueta partita di calcetto del giovedì con gli amici.

Bellè, che svolgeva attività di bagnino in una piscina del territorio, avrebbe iniziato a sentirsi male durante la partita, tanto da decidere di smettere di giocare. Negli spogliatoi, poi, la tragedia. Il suo cuore ha smesso di battere e a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione, protrattisi a lungo, da parte di un amico e poi dai sanitari del 118, intervenuti con il defibrillatore.

Sul posto anche i carabinieri di San Giuliano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it