Indietro

Covid-19, farmaci e spesa a domicilio

Attivato il servizio a San Giuliano Terme. Se ne occuperanno Protezione Civile, Pubblica Assistenza, Croce Rossa Italiana e Sava

SAN GIULIANO TERME — Anche le associazioni di volontariato scendono in campo per la consegna di farmaci e spesa a domicilio nel territorio comunale di San Giuliano Terme.

Il servizio, coordinato dalla Protezione Civile del Comune di San Giuliano Terme, è rivolto solo a chi ha effettivamente bisogno, vale a dire a quelle persone che vivono da sole o hanno difficoltà motorie temporanee o permanenti.
Le associazioni coinvolte sono la Pubblica Assistenza, la Croce Rossa Italiana e la Sava (Squadra Antincendio Volontari Asciano).

Il servizio di ricezione telefonate sarà attivo il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Il numero: 050819299.

"Un servizio molto importante messo a disposizione dalla nostra Protezione Civile - afferma il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio - e che si avvale del preziosissimo contributo di associazioni di volontariato da sempre attive sul nostro territorio. Riceviamo molte richieste in merito e a tal proposito aggiungo che il Comune, in collaborazione con le associazioni di categoria, si era già mosso mettendo in rete i commercianti locali in grado di effettuare consegne a domicilio in autonomia. Il servizio, svolto in questo caso dai volontari, arricchisce l'impegno della comunità per non lasciare indietro nessuno, nemmeno durante questa emergenza che riguarda tutti".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it