Indietro

A Mezzana una struttura per proteggere i minori

La casa protetta per minori "Il Big Bang" a Mezzana

Si chiama "Il Big Bang" è sarà inaugurata domani mattina dalla cooperativa sociale Paim alla presenze delle autorità locali

SAN GIULIANO TERME — Paim Cooperativa sociale inaugura domani, sabato 23 febbraio alle 10,30, la comunità a dimensione familiare “Il Big Bang” in via Calcesana, 361 a Mezzana, alle porte di Pisa.

Si tratta di una struttura che accoglie minori tra i 6 e i 18 anni che sono stati temporaneamente allontanati dalla famiglia di origine. La comunità si trova in un immobile ristrutturato di circa 380 mq, con sistema solare termico, sviluppato su 2 piani, composto da cucina, dispensa, sala pranzo, sala soggiorno, 6 camere doppie, 5 bagni, locale lavanderia e stireria, ufficio e locale per sorveglianza notturna. Completano la proprietà il giardino, un ampio spazio esterno attrezzato e parcheggio privato.

I minori che accedono alla comunità sono autorizzati all’ingresso dai servizi sociali o dalle autorità giudiziarie. È prevista una retta giornaliera comprensiva di tutti i servizi offerti, che sarà concordata sulla base del piano educativo fornito dall’ente committente.

I bambini e ragazzi saranno seguiti da figure professionali selezionate da Paim, quali responsabile di struttura, operatori addetti all’assistenza, animatori socio-educativi, educatori professionali, psicologo, pedagogista e nutrizionista. La comunità a dimensione familiare sarà aperta tutti i giorni dell’anno h 24/24.

Al taglio del nastro saranno presenti il presidente della cooperativa sociale Paim Giancarlo Freggia, il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio, la direttrice dei Servizi sociali dell'Azienda Usl Toscana Nord Ovest Laura Brizzi e Gianna Gambaccini, presidente della Società della Salute Zona Pisana. Sarà presente anche l’onorevole Edoardo Ziello (Lega).

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it