Indietro

Viola l'obbligo di dimora per spacciare droga

E' finito in carcere un giovane di 23 anni sorpreso con diversi grammi di marijuana e contanti provento di attività illecite

PISA — Ha violato più volte l'obbligo di dimora ed è stato sorpreso con 15 grammi di marijuana e 155 euro frutto di attività di spaccio. Per questo è scattato l'arresto nei confronti di un giovane di 23 anni di origini senegalesi, fermato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile in esecuzione dell'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pisa per l'aggravamento della misura cautelare.

Il ragazzo è stato inoltre denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio ed è stato trasferito in carcere.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it