Indietro

"Verità per Giulio Regeni"

Uno striscione sventola dal municipio in piazza XX settembre. Del Torto: "Deve essere fatta chiarezza sulla morte del giovane ricercatore italiano"

PISA — Da questa mattina da palazzo Gambacorti è stato esposto uno striscione con su scritto “verità per Giulio Regeni”, visibile da piazza xx settembre.

"L'obiettivo -spiega il presidente del Consiglio comunale Ranieri Del Torto - è quello di lanciare un messaggio: non ci arrendiamo, vogliamo che sia fatta chiarezza su quanto accaduto in Egitto al giovane ricercatore italiano"

All'affissione dello striscione erano presenti anche  l’assessore Marilù Chiofalo e i consiglieri Simonetta Ghezzani (Sel), Gino Logli (Fi-Pdl), Ciccio Auletta (Una città in comune -Prc) e Elisabetta Zuccaro (Movimento 5 stelle), oltre ad alcuni rappresentati della delegazione pisana di Amnesty International, compreso il responsabile, Alessandro Mattiello.

L’iniziativa segue una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale il 25 febbraio, presentata dalla consigliera Simonetta Ghezzani, e accolta e sottoscritta dalle diverse correnti politiche presenti in Comune per poi essere approvata all'unanimità.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it