Indietro

Venti multe ai furbetti della ZTL

Lotta all’abbandono di rifiuti: sei multe da 500 euro. Commercio abusivo: tre sequestri in zona Duomo. Rom con precedenti fermate e allontanate

PISA — Continuano i controlli per scoraggiare l’abbandono dei rifiuti con un’attenzione specifica su Sant’Antonio e San Martino. La Polizia Municipale monitora il territorio e analizzando i contenuti dei sacchini riesce a risalire ai responsabili. Elevate 6 multe da 500 euro l’una

Lotta al commercio abusivo e sicurezza per i turisti: mercoledì sono stati effettuati i consueti servizi di contrasto dell’abusivismo commerciale sulla pubblica via, con particolare attenzione a piazza Manin e piazza Duomo. In totale 3 sequestri di merce posta abusivamente in vendita: occhiali, selfie-stick, ombrelli. Prosegue il servizio di contrasto al fenomeno dei borseggi: fermate, identificate ed allontanate dall’area monumentale e dalla vicina via Fedi alcune ragazze rom già note per essere dedite alla consumazione di reati predatori.

Controlli mirati nelle zone di confine della ZTL cittadina: 20 multe ai veicoli non autorizzati e a quelli che eludono il controllo dei varchi elettronici accedendo abusivamente in senso vietato alla ZTL. 61 in totale le sanzioni comprese le multe per auto in doppia fila e in divieto di sosta nel resto della città

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it