Indietro

Vandalismi al Matteotti, presto i provvedimenti

Già nel fine settimana dovrebbero essere resi noti i provvedimenti per gli studenti coinvolti nei danneggiamenti avvenuti durante l'occupazione

PISA — Sospensioni brevi o più lunghe e anche servizio di attività sociale per punire gli studenti vandali che si sono resi protagonisti di danneggiamenti all'interno della scuola Matteotti lo scorso gennaio, quando l'istituto fu occupato per alcuni giorni e ci furono danni per ventimila euro: estintori svuotati, porte e fotocopiatrici rotte, pc rubati, altre attrezzature messe ko.

I ragazzi coinvolti nel raid, una ventina circa, tutti identificati, hanno tra 14 e 18 anni. Nei casi più gravi potrebbero avere la sospensione per l'intero anno scolastico e dunque rischiare la bocciatura.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it