Indietro

"Una donna docente e si scatena il finimondo"

Il direttore della Scuola Normale Vincenzo Barone

Le parole del direttore della Scuola Normale Vincenzo Barone scuotono il sistema universitario e animano il dibattito politico

PISA — Il direttore della Scuola Normale di Pisa Vincenzo Barone è stato molto esplicito. Nel corso di una intervista rilasciata al Quotidiano Nazionale ha detto che "Ogni volta che si tratta di valutare o proporre il nome di una donna per un posto da docente si scatena il finimondo. Si parla di tutto meno che di preparazione, merito e competenze, che dovrebbero essere i soli criteri per valutare un accademico".

Barone, che con le sue parole ha animato il dibattito politico con numerose prese di posizione a livello nazionale che gli danno pienamente ragione, ha aggiunto che spesso "Si sono verificate calunnie belle e buone, con anche lettere anonime e notizie false diffuse ad arte".

"I contenuti offensivi hanno riguardato anche uomini, ma in questo caso - ha raccontato Barone - il copione è diverso ed è quello di additare il maestro che vuole proteggere l'allievo. Per le donne i riferimenti sono alla vita privata e con risvolti volgari".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it