Indietro

Tutto pronto per la Luminara, ecco il programma

Sabato 16 giugno la notte magica di Pisa, con i palazzi dei lungarni illuminati da migliaia di lumini, vigilia del patrono San Ranieri

PISA —

Sabato16 giugno il magico spettacolo della Luminara e domenica 17 giugno il Palio di San Ranieri: un weekend che richiamerà nel centro e sui lungarni oltre 100mila persone. Numerose anche le iniziative collaterali e le agevolazioni per i visitatori, ma andiamo con ordine.

LEGGI ANCHE: Luminara, info su bus, treni e parcheggi

La Luminara. Sui Lungarni si rinnova ogni anno, all’imbrunire del 16 giugno, l’incantesimo della Luminara di San Ranieri. I lumini vengono meticolosamente deposti in bicchieri, ed appesi in telai di legno, dipinti di bianco (in gergo: "biancheria"), modellati in modo da esaltare le sagome dei palazzi, dei ponti, delle chiese e delle torri che si affacciano sui lungarni pisani. Quest’anno saranno illuminati 140 palazzi. In totale 110mila lumini che specchiandosi sull’Arno creano un meraviglioso e suggestivo spettacolo unico al mondo iscritta nella lista dei Patrimoni Italiani Unesco. Quasi 20 km di biancheria che negli ultimi anni è stata completamente rinnovata. In più l’illuminazione del monumento alle Bocchette. 

Il programma. Alle 15,30 entreranno in campo 300 persone per iniziare l’accensione dei lumini che faranno entrare ancora una volta Pisa nella magia della notte di San Ranieri. Alle 21 circa l’accensione dell’illuminazione della Torre Pendente. Alle 23,30 circa l’inizio dello spettacolo dei fuochi d’artificio sui lungarni, con le chiatte posizionate sul fiume e una postazione alla Cittadella. Nei pressi dello scalo dei Renaioli ci sarà una postazione riservata ai disabili per consentire a tutti di godere appieno dello spettacolo.

LEGGI ANCHE: Luminara, tutti i provvedimenti per la sicurezza

Il Palio di San Ranieri. Nel giorno del santo patrono il 17 giugno di ogni anno, si svolge il palio remiero di San Ranieri: le quattro imbarcazioni che rappresentano i quattro antichi quartieri della città si confrontano sulle acque dell'Arno. Ogni quartiere è contraddistinto dai propri colori: rosso per San Martino, verde per Sant'Antonio, celeste per Santa Maria, giallo per San Francesco. Alle 21 la sfilata sul fiume con l’esposizione della Pala di San Ranieri organizzata insieme all’Accademia dei Disuniti e il corteo dei figuranti del palio, il cui recupero e valorizzazione rappresenta la novità di quest’anno. Alle 22,30 la partenza, arrivo allo Scalo dei Renaioli

Sempre domenica 17 giugno per la festa del Santo Patrono Ranieri, appuntamento con la tradizionale fiera che si snoderà da piazza dei Miracoli fino a piazza dei Cavalieri, lungo il tratto di via Santa Maria recentemente lastricato e riqualificato e in via Corsica. Le bancarelle esporranno oggetti di artigianato, etnici, dolci e prodotti di ogni genere, dalle 8 alle 20,30.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it