Indietro

Tragedia a Cisanello, muore bimbo di tre mesi

Il dramma questa mattina. Il piccolo è giunto al pronto soccorso in condizioni disperate e sono stati inutili i tentativi di rianimazione

PISA — Questa mattina al Pronto soccorso pediatrico di Cisanello, intorno alle 8, è stato portato un bambino di 3 mesi e mezzo senza segni di vita e a nulla sono valsi purtroppo i tentativi di rianimazione protrattisi a lungo su di lui da parte dello staff sanitario. Sarà l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso.

"Il piccolo, di Fauglia - fa sapere l'azienda ospedaliero universitaria pisana - era stato ricoverato a lungo nella Neonatologia dell’Aoup all’Ospedale Santa Chiara, nato il 9 febbraio, da cui era stato dimesso nella giornata di ieri poiché, dopo oltre tre mesi di degenza - prima in Tin-terapia intensiva neonatale poi in Subintensiva per nascita pre-termine alla 29esima settimana di gestazione e basso peso neonatale: 760 grammi - le sue condizioni generali erano migliorate tanto da poter essere dimesso in sicurezza, in accordo con i genitori e il pediatra curante".

Il piccolo, come molti ex pretermine di alto grado, era stato inserito in un percorso di follow-up ambulatoriale e avrebbe dovuto ripetere a breve distanza una serie di esami clinici.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it