Indietro

Spaccia eroina e la getta nel tombino

Sorpreso a cedere una dose, alla vista dei carabinieri il pusher ha tentato la fuga ma è stato fermato e arrestato

PISA — L'intervento dei carabinieri della stazione di Cascina ha interrotto una compravendita di eroina. Il fatto è accaduto ieri mattina, al termine di uno specifico servizio antidroga concluso nel parcheggio di un centro commerciale,  dove i militari hanno sorpreso un 41enne cedere una dose di eroina.

Alla vista dei carabinieri lo spacciatore si è dato alla fuga disfacendosi di alcune dosi di stupefacente gettandole in un tombino, poi recuperate dai militari.

Inseguito e raggiunto, ha opposto resistenza ma è stato subito bloccato. La successiva perquisizione personale eseguita a suo carico ha permesso il rinvenimento di 24 dosi di eroina e due di cocaina, per un peso complessivo di circa 18 grammi, due telefoni cellulari e 290 euro, somma ritenuta provento dell’illecita attività. 

Durante le concitate fasi dell’arresto un carabiniere ha riportato un trauma distorsivo ad un ginocchio, giudicato guaribile in 7 giorni dal pronto soccorso dell’ospedale di Pontedera. Il 41enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it