Indietro

Sorvoli aerei, scatta la petizione

Un gruppo di cittadini pisani ha fatto partire una raccolta firme contro l'inquinamento acustico provocato dagli aerei in volo sulla città

PISA — Vogliono arrivare a mille firme entro la fine di gennaio.

Sono i cittadini che vivono o lavorano a Pisa o San Giuliano e che dunque subiscono, in diverse zone, il disagio provocato dall’inquinamento acustico degli aerei in fase di decollo o atterraggio dal Galilei.

La petizione è classica ( non on line ) ed esiste una pagina facebook dedicata ( No aerei sulla città ) dove vengono riassunti i punti fondamentali e dove sostanzialmente si chiede di porre fine ai sorvoli sulla città e di rendere disponibili i dati relativi al traffico aereo e il piano di contenimento e abbattimento del rumore.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it