Indietro

Sorpreso a spacciare a Coltano

I Carabinieri hanno arrestato un marocchino di 21 anni mentre cedeva cocaina all'interno di un edificio abbandonato nel bosco

PISA — Nel pomeriggio di ieri, a Pisa, località Coltano, nel corso di un servizio antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, unitamente a personale delle Stazioni di Pisa Principale, Pisa Porta a Mare, Tirrenia e Marina di Pisa, con la collaborazione di un’unità cinofila antidroga del Nucleo di San Rossore ed un’aliquota della Compagnia Intervento Operativo del Battaglione “Toscana”, hanno arrestato un marocchino di 21 anni, sorpreso all’interno di un edificio in disuso, limitrofo ad un’area boschiva, mentre cedeva una dose di cocaina di mezzo grammo ad un giovane del luogo, identificato e segnalato alla locale Prefettura come assuntore. 

L’extracomunitario, durante le operazioni di arresto, ha opposto resistenza nei confronti dei Carabinieri, spintonandoli ed indirizzando verso di loro offese varie.

Durante la successiva perquisizione personale è stato trovato complessivamente in possesso di 22 grammi di cocaina, suddivisa in 21 dosi, tre bilancini di precisione, un coltello, una pistola tipo scacciacani, vario materiale utile per il confezionamento delle dosi ed una somma di denaro di 90 euro, provento dell’attività di spaccio, il tutto posto sotto sequestro. 

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere sicurezza del Comando Provinciale, in attesa del giudizio direttissimo previsto per domani mattina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it