Indietro

Sorprese con le mani negli zaini delle turiste

Nei guai tre donne provenienti dai campi rom di Genova bloccate dalla Polfer alla stazione ferroviaria centrale di Pisa

PISA — Colte con le mani nel sacco, anzi, negli zaini delle ignare turiste giapponesi. Così sono finite in manette tre donne nomadi, provenienti dai campi rom di Genova, fermate giusto in tempo dalla polizia ferroviaria alla stazione centrale di Pisa.

Grazie ad una segnalazione di alcuni passeggeri che ne avevano già compreso le intenzioni, gli agenti sono tempestivamente intervenuti cogliendo sul fatto le tre malviventi.

Le due turiste giapponesi, dopo aver verificato che nulla mancava dai loro bagagli, hanno potuto riprendere il loro viaggio per Firenze.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it