Indietro

Sicurezza a Putignano, arrivano più agenti

Ma la prefettura assicura: "Non si registrano episodi di particolare allarme rispetto all'andamento degli altri quartieri cittadini"

PISA — La situazione della sicurezza nel quartiere di Putignano è stata nuovamente affrontata stamani nel corso di una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Attilio Visconti, a cui hanno partecipato i vertici provinciali delle forze di polizia e i rappresentanti del Comune di Pisa.

"Pur non registrandosi, anche dall’esame della georeferenziazione dei reati, fenomeni di particolare allarme rispetto all’andamento medio delle altre zone e quartieri cittadini -si legge in una nota della prefettura- è stato deciso, al fine di rispondere alle istanze di maggiore sicurezza avanzate dai residenti, l’impiego, nell’ambito dei servizi ordinari e straordinari finalizzati al controllo, alla prevenzione e alla vigilanza già in atto anche con l’ausilio dei militari dell’operazione strade sicure, di un posto mobile della Polizia di Stato o di una stazione mobile dell’Arma dei Carabinieri (due giorni a settimana) e di un mezzo della Polizia municipale (un giorno a settimana)".

"Oltre alle misure di contrasto alla criminalità predatoria -si legge poi nella nota- continuano, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, le attività finalizzate a contrastare gli insediamenti abusivi, che vedrà l’attuazione di interventi che rientrano anche nel contesto delle programmate iniziative per la tutela del territorio".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it