Indietro

Sds in aiuto dei commercianti esasperati dai ladri

La Società della salute zona pisana non ha in programma interventi mirati ma, percepito il disagio sociale, promuove una cena di solidarietà

PISA — La Società della salute zona pisana ha annunciato di voler organizzare una cena di solidarietà nei confronti dei commercianti pisani "vittime della microcriminalità". 

I dettagli dell'iniziativa saranno presentati domani da Sandra Capuzzi, presidente Sds zona pisana, Daniela Petraglia, presidente di Confristoranti Pisa, Valeria Di Bartolomeo, presidente del gruppo terziario donne Confcommercio, e Massimo Rutinelli, vicepresidente di Confesercenti Pisa.

Pur non trattandosi di un progetto strutturato, la discesa in campo della Sds suona come la presa d'atto di come la microcriminalità a Pisa sia sempre più un problema sociale persistente, che merita attenzione anche dal punto di vista socio sanitario.

Sulle cronache si leggono ormai quotidianamente notizie di furti e aggressioni ai danni di commercianti, con ripercussioni profonde non soltanto per chi li vive sulla propria pelle.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it