Indietro

Il Cep piange Nicola Grande

E' morto Nicola Grande, figura conosciutissima soprattutto nel quartiere del Cep. Attivissimo nell'impegno sociale e politico

PISA —

E’ morto ieri Nicola Grande, figura molto conosciuta in città e soprattutto nel suo quartiere, il Cep. Ecco il ricordo di Vladimiro Basta, consigliere comunale del Pd, nonché segretario, sempre del Pd, del Circolo di Barbaricina, Cep e San Rossore.

“Il "Grande" uomo che se ne va senza fare rumore. Nicola si è spento nella giornata di ieri – così scrive Basta - lasciando un grande vuoto nella nostra comunità di quartiere intergenerazionale. Nicola Grande era un uomo appassionato di politica, della res-pubblica, attivo in particolare nel quartiere in cui viveva, il Cep, nell' Arci e della comunità Sarda Grazia Deledda, è stato un simbolo di attivismo civile. Uomo di altri tempi, ha vissuto nella sua storia i mutamenti della rappresentanza politica. Militante repubblicano, sindacalista Uil, promotore di iniziative editoriali di quartiere volte al dialogo costruttivo con le istituzioni. Consigliere di circoscrizione, attivo dalla fondazione del Partito Democratico, ha dato negli ultimi tre anni il suo contributo come consigliere Pd del ctp 2".


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it