Indietro

Troppi reati commessi, va in carcere

Un 49enne è stato arrestato dai Carabinieri per un cumulo di pene cresciuto nel tempo. I fatti sono risalenti ad alcuni anni fa

PISA — Nella mattinata di ieri, a San Giuliano Terme, i carabinieri della locale stazione, in esecuzione di un’ordinanza di esecuzione della pena, hanno arrestato un italiano di 49 anni. 

L’uomo, condannato in via definitiva, deve scontare la pena di due anni e cinque mesi, presso la casa circondariale di Pisa, per vari reati commessi nel tempo: guida in stato di alterazione alcolica, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e violazione di domicilio, risalenti al 2008 e 2009.

Nella serata di ieri in Pisa, in piazza Bolelli, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, coadiuvati dai militari della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze, hanno arrestato un bengalese di 27 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lo straniero è stato infatti perquisito d’iniziativa e sorpreso in possesso di 20 grammi di marijuana e 440 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. Al termine delle formalità, l’arrestato è stato rimesso in libertà.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it