Indietro

Rissa in piazza, tre identificati ed espulsi

Visionate le immagini dei circuiti di videosorveglianza, la polizia è riuscita ad individuare e rintracciare tre protagonisti dello scontro di ieri

PISA — Sono tre gambiani, tra i 20 ed i 30 anni, le persone nei confronti delle quali sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio nazionale, in relazione alla rissa avvenuta ieri sera in piazza Vittorio Emanuele II, sotto i loggiati e all'esterno di un bar.

Secondo quanto ricostruito dai polizia, sarebbero almeno quindici le persone rimaste coinvolti negli scontri fra georgiani ed africani ma, per il momento, è stato possibile identificarne e rintracciarne soltanto tre. La rissa, stando a quanto riferito dai tre, sarebbe nata da alcuni apprezzamenti sgarbati rivolti dai georgiani, presumibilmente ubriachi, all'indirizzo di una donna del gruppo dei gambiani.

I precedenti penali per reati connessi agli stupefacenti e per lesioni, e in un caso anche per molestie sessuali, hanno aggravato la posizione dei fermati: due sono stati accompagnati al Cie di Bari per l'espulsione, mentre il terzo è stato trattenuto in caserma e sottoposto a fermo per ultimare l'identificazione, prima del trasferimento in Puglia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it