Indietro

Rissa in centro, bottigliate, sangue e paura VIDEO

L'ambulanza in piazza Garibaldi (foto da FB: Edoardo Ziello)

Panico poco dopo mezzanotte fra piazza delle Vettovaglie e piazza Garibaldi. Protagonisti dello scontro un gruppo di nordafricani

PISA — E' voltato di tutto, pietre e bottiglie, e qualcuno giura di aver visto anche un coltello. La rissa di questa notte, scoppiata dopo le 24 fra extracomunitari tunisini e senegalesi, ha seminato il panico nel cuore della movida pisana, lasciando dietro di sé evidenti tracce di sangue.

La violenza è iniziata in piazza delle Vettovaglie, per poi spostarsi verso il lungarno, in vicolo delle Donzelle e in piazza Garibaldi, davanti al Bazeel. Qui sarebbe stato anche picchiato e ferito il titolare del locale, si parla della frattura del setto nasale, che è stato soccorso e ricoverato a Cisanello. Le forze dell'ordine sarebbero arrivate quando i protagonisti dello scontro si erano già dispersi. 

Sui fatti indagano polizia e carabinieri. Ancora non chiari i motivi dello scontro, anche se l'ipotesi più probabile è che siano legati allo spaccio di droga. In serata, tuttavia, erano stati notati assembramenti più numerosi del solito di cittadini tunisini, dovuti al match di calcio Tunisia-Inghilterra.


Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it