Indietro

Requisite quindicimila mascherine

dogana

La requisizione è avvenuta al Galilei ad opera dei funzionari delle Dogane. Le mascherine provenivano dalla Cina ed erano dirette ad Arezzo

PISA — I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Pisa, in servizio presso l'aeroporto Galilei, nell’ambito delle "Disposizioni volte a requisire dispositivi di protezione individuali utili alla lotta contro l’epidemia da Covid-19", hanno intercettato e requisito 15mila mascherine provenienti dalla Cina e destinate a una società di Arezzo.

L’intero carico è stato destinato alla Protezione Civile, che provvederà a distribuirle alle aziende sanitarie e ospedaliere, o alle strutture che ne hanno necessità.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it