Indietro

La rapina alla stazione non va in porto

Una giovane ha aiutato una turista a caricare i bagagli sul treno, salvo poi sfilarle il portafogli. Reazione pronta e decisa della derubata

PISA — Ieri pomeriggio gli agenti della Polfer di Pisa hanno arrestato una giovane nomade di 16 anni che è responsabile di rapina impropria ai danni di una turista coreana.

Come hanno spiegato dalla polizia "solito il luogo e solita la tecnica". La turista, coi bagagli in mano, stava salendo sul treno che l’avrebbe portata a Firenze quando si è vista sfilare il portafogli dalla nomade che qualche istante prima si era resa disponibile ad aiutarla con i bagagli.

La giovane rapinatrice, però, non ha fatto i conti con la particolare destrezza e tenacia della vittima che con rapidità è scesa dal treno e, nonostante la calca degli altri viaggiatori, l’ha bloccata mentre tentava di allontanarsi con il portafogli, contenente diverse banconote per un totale di 1000 euro

La scena non è sfuggita agli agenti Polfer che sono intervenuti mentre la giovane reagiva animatamente alla presa della coreana, al punto da procurarsi escoriazioni alle mani.

La 16enne è stata prontamente arrestata e affidata al CPA per minorenni di Firenze dove resta in attesa di giudizio di convalida e di applicazione di una adeguata misura cautelare. Proviene dal campo Rom di Genova ed ha un lungo trascorso criminale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it