Indietro

​Rapimento Obiang Esono, il caso in Regione

Da sinistra: Alessandra Nardini, Andrea Pieroni e Antonio Mazzeo

La mozione del Pd impegna la Giunta ad attivarsi con la Farnesina per fare luce sulla vicenda dell'ingegnere scomparso in Africa

PISA — “Impegniamo la giunta regionale ad attivarsi con la Farnesina perché siano acquisite al più presto tutte le informazioni sulla vicenda e si mettano in campo le necessarie azioni di sostegno e assistenza a Fulgencio Obiang Esono”. Questa, in sintesi, l’impegnativa della mozione presentata dai tre consiglieri regionali Pd della provincia di Pisa a sostegno della famiglia e delle istituzioni perché si arrivi presto ad una soluzione positiva del caso.

“Abbiamo appreso, come tutti, la notizia dalla stampa e ci siamo mossi con urgenza per sollecitare l’impegno della giunta regionale in questa vicenda tanto misteriosa quanto preoccupante – spiegano Antonio Mazzeo, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni –. Con questo atto vogliamo prima di tutto raccogliere l’appello della famiglia che ha chiesto di far conoscere quanto sta accadendo e mostrare loro piena disponibilità e vicinanza. Porteremo quanto prima la mozione in aula chiedendo a tutti i colleghi consiglieri di votarla favorevolmente per dare un segnale ancora più forte, nel frattempo seguiamo con attenzione l’evolversi della situazione auspicando che possa concludersi positivamente nel più breve tempo possibile”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it