Indietro

Quindicenne ruba il cellulare ad un coetaneo

smartphone

Il minorenne è stata riconosciuto dalla Polfer nella zona della stazione. Indossava gli stessi vestiti del momento della rapina

PISA — La scena era stata infatti immortalata dalle telecamere di sicurezza. Gli agenti hanno bloccato il ragazzo e lo hanno fatto riconoscere al coetaneo che era stato derubato. Da qui è scattata la denuncia.

Altre denunce per due nordafricani, autori anche in questo caso del furto di uno smartphone a una donna. L'Iphone era stato venduto ad un tunisino, per ottanta euro, che poi si è accorto dell'apparecchio bloccato e dunque inutilizzabile e si è rivolto proprio alla Polfer che ha ricostruito tutta la vicenda rintracciando i due ladri.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it