Indietro

Pisa, passione e motori

I pisani come tutti gli italiani amano i motori. Lo dimostra il successo sempre crescente di Expò Motori.

PISA — Da oltre tredici anni Pisa, solitamente a metà primavera, viene avvolta dall'entusiasmo di Expò Motori, un evento dedicato al mondo delle 2 e delle 4 ruote che raccoglie ogni anno sempre più consensi e grandissima partecipazione.

All'ultima edizione che si è tenuta a Pontedera tra il 28 e il 1 Maggio nell'aria adiacente al Cineplex, sono giunti quasi 20.000 visitatori, cifra davvero ragguardevole che probabilmente il prossimo anno verrà ulteriormente superata. Insieme al rombo dei motori all'evento si è potuta ascoltare anche tanta buona musica la sera con gruppi live ed eccellenti DJ Set.

Pisa, la Toscana, l'Italia hanno una cosa in comune: la passione viscerale di tantissimi uomini (ma sono in aumento anche le donne...) che amano il mondo dei motori. Vuoi per la Ferrari, la pista del Mugello per i toscani ed una lunghissima tradizione di costruttori soprattutto nel nord Italia, ma davvero è innegabile che c'è un rapporto davvero stretto tra le auto e gli italiani.

Nel solco di questa tradizione, vanno creandosi anche nel mondo virtuale community di appassionati sempre più numerose, non solo per commentare la sfida tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel in Formula 1 ma anche consigli per prendersi cura della propria auto. Tra i portali che negli ultimi mesi sta sempre più conquistando gli amanti dei motori c'è www.autoparti.it. Per comprendere il successo di questo sito, possiamo prendere in considerazione il numero di recensioni che ha ottenuto, ben 403.659, con una valutazione media di 4.95 stelle su 5, insomma ad un passo da quello che gli anglossassoni chiamano "perfect score".

Qualità, competenza e prezzo conveniente. Questo è il motto del portale che propone accessori, prodotti per la pulizia, attrezzattura, olio, pneumatici e molto altro ancora per ogni esigenza automobilistico.

Nel paragrafo precedente parlavamo di community nei social ed anche Youtube ovviamente non è immune dalla passione per i motori. Si moltiplicano senza sosta in modo esponenziale i video tutorial per cambiare il filtro ai vari modelli di macchine ed anche operazioni più complesse vengono spiegate in dettaglio. Ovviamente in questo caso è opportuno accertarsi se si hanno le competenze e le attrezzature giuste per fare determinate operazioni di fai da te perché la sicurezza e l'attenzione per l'ambiente in caso di materiali di rifiuto speciale vengono prima di tutto.

Fino ad ora abbiamo parlato di manutenzione "standard" di un auto ma in parallelo c'è un altro universo chiamato tuning ovvero una pratica nata negli USA nel corso degli anni '60 ovvero la modifica personalizzata di un mezzo a motore a 2, 3 o 4 ruote secondo le proprie personali esigenze. La "customizzazione" può avvenire in vario modo: si va da modifiche estetiche della carrozzeria, all'impianto audio o alla modifica degli interni così come dell'impianto di illuminazione del veicolo. E poi ci sono tutte le modifiche meccaniche ad esempio al motore, all'impianto frenante, al sistema di scarico o all'assetto di guida. In tutti questi casi, utilizziamo un vecchio adagio popolare che però è sempre decisamente "trendy" ovvero che la prudenza non è mai troppa!

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it