Indietro

Notte di arresti e denunce

Guidatori ubriachi e droga, nelle aiuole di piazza Santa Caterina e lungo viale Bonaini. Notte intensa quella appena trascorsa dai carabinieri

PISA — Questa notte, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Compagnia di Pisa, al quale hanno preso parte personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni di Pisa, Pisa Porta a Mare, Tirrenia, Marina di Pisa e San Piero a Grado, assieme ai militari della Compagnia Intervento Operativo del Battaglione Toscana ed un’unità cinofila antidroga del Nucleo di san Rossore, è stato arrestato un gambiano 29enne, in esecuzione ad un’ordinanza di sostituzione della misura del divieto di dimora con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Pisa, per le ripetute violazioni delle prescrizioni impostegli, segnalate dai Carabinieri.

Numerose i denunciati: un georgiano 29enne, che ha violato l'imposizione degli arresti domiciliari; un italiano 22enne, che, sottoposto a perquisizione personale in Viale Bonaini, è stato trovato in possesso di oltre 10 grammi di hashish, un bilancino di precisione ed un coltello a serramanico, successivamente denunciato anche per l’inosservanza del foglio di via obbligatorio per 3 anni dal Comune di Pisa (per la stessa violazione sono stati denunciati altri due stranieri); due italiani di 19 e 21 anni per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Infine, in Piazza Santa Caterina, sono stati sequestrati a carico di ignoti oltre 30 grammi tra marijuana e hashish. La droga era nascosta nelle aiuole.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it