Indietro

Occupano l'edificio Rfi e rubano elettricità

In via di Quarantola i carabinieri hanno scoperto la manomissione di un contatore Enel della società ferroviaria. Arrestate due persone

PISA — Ieri mattina i carabinieri del Nor hanno arrestato in flagranza, per furto di energia elettrica e danneggiamento, due cittadini marocchini di 42 e 32 anni. 

I militari li hanno sorpresi in un edificio di Rfi in via di Quarantola, abusivamente occupato, nel quale avevano manomesso il contatore Enel per l’utilizzo indebito dell’energia elettrica. Al termine delle formalità, entrambi sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, previsto per domani.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it